Warsaw 7.2 ºC
1 EUR = 4.47 PLN
Contattaci
Estate in Polonia

Spiagge sovraffollate, temperature insopportabili, prezzi esorbitanti. Vuoi scappare da tutto ciò? La Polonia ti accoglierà a braccia aperte anche in estate!

Anche se pure qui d'estate può fare veramente caldo, potrai rinfrescarti sulle rive dei Mille Laghi di Masuria, praticare sport acquatici, sentire il brivido del vento ad alta quota durante il trekking in montagna, nasconderti nell’ombra dei boschi che ricoprono quasi il 30% del territorio polacco.

Oppure visitare le città storiche, partecipare alle sagre assaggiando le genuine specialità locali, assistere ai concerti e festival con star di fama mondiale.

Scoprite quindi cosa fare nelle maggiori città polacche durante l’estate. Abbiamo deciso di tralasciare in questo luogo le proposte ovvie e scontate come visite dei centri storici, musei e monumenti principali e per ogni città abbiamo selezionato per voi 3 attrazioni e attività che vi permetteranno di sfruttare al massimo la bella stagione in Polonia.

E se sei stufo delle grandi città e preferisci passare la vacanza in stile outdoor, in mezzo alla natura, magari praticando qualche sport, abbiamo qualche proposta per te! 

Abbiamo anche selezionato i migliori festival estivi, sagre e fiere.

Quindi, niente scuse! Si parte!

Spiagge sovraffollate, temperature insopportabili, prezzi esorbitanti. Vuoi scappare da tutto ciò? La Polonia ti accoglierà a braccia aperte anche in estate!

Anche se pure qui d'estate può fare veramente caldo, potrai rinfrescarti sulle rive dei Mille Laghi di Masuria, praticare sport acquatici, sentire il brivido del vento ad alta quota durante il trekking in montagna, nasconderti nell’ombra dei boschi che ricoprono quasi il 30% del territorio polacco.

Oppure visitare le città storiche, partecipare alle sagre assaggiando le genuine specialità locali, assistere ai concerti e festival con star di fama mondiale.

Scoprite quindi cosa fare nelle maggiori città polacche durante l’estate. Abbiamo deciso di tralasciare in questo luogo le proposte ovvie e scontate come visite dei centri storici, musei e monumenti principali e per ogni città abbiamo selezionato per voi 3 attrazioni e attività che vi permetteranno di sfruttare al massimo la bella stagione in Polonia.

E se sei stufo delle grandi città e preferisci passare la vacanza in stile outdoor, in mezzo alla natura, magari praticando qualche sport, abbiamo qualche proposta per te! 

Abbiamo anche selezionato i migliori festival estivi, sagre e fiere.

Quindi, niente scuse! Si parte!

VARSAVIA

Chopin w parku.jpg

VARSAVIA

  1. Concerti di Chopin nel Parco reale Łazienki

Natura e musica, unione perfetta da sperimentare nel famoso Parco Łazienki di Varsavia dove dal 19 maggio al 29 settembre ogni domenica, alle ore 12:00 e alle 16:00, si svolgono concerti di musica di Chopin a cui è possibile assistere gratuitamente!

  1. Mercati della colazione

Se esiste qualcosa di meglio della natura unita alla musica può essere solo il mix tra cibo e natura! Durante la bella stagione ogni fine settimana negli spazi verdi della capitale (Park Picassa, Skwer AK "Granat”,Skwer Śmiała/al Wojska Polskiego) vengono organizzati cosiddetti "mercati della colazione”. Si tratta di un trend della colazione sociale con prodotti freschi e a km 0, acquistati (e consumati) direttamente dai fornitori locali, all’aria aperta e in un’atmosfera di completo relax.

http://targsniadaniowy.pl/en/

16x_Warszawa_Targ_Sn.jpg

  1. Stagione estiva sulla Vistola

La Vistola è considerata ormai come un nuovo quartiere di Varsavia, amato e frequentato dai varsaviani e dai turisti. Le due rive, una ristrutturata, moderna e ricca di locali e punti gastronomici e l’altra, selvaggia, sulla quale si trovano le cinque spiagge urbane offrono diverse modalità di vivere questo tratto curatissimo della capitale sia di giorno che di notte. 

La stagione estiva sulla Vistola a Varsavia

Cosa altro fare a Varsavia? Leggi qui: Viaggio nella capitale: Varsavia vi aspetta!

Cosa mangiare a Varsavia? Leggi qui: Le specialità culinarie di Varsavia e della regione Masovia

CRACOVIA

Kazimierz.jpg

Il quartiere Kazimierz. Fot. B. Swierzowski

CRACOVIA

  1. Quartiere di Kazimierz

Il quartiere di Kazimierz, una volta il cuore pulsante della comunità ebrea, con perseveranza fa rivivere le vecchie tradizioni. Da oltre 30 anni, a cavallo tra giugno e luglio viene organizzato qui il Festival della Cultura Ebraica (Festiwal Kultury Żydowskiej). Nel quartiere di Kazimierz, inoltre, vale la pena di visitare le sei sinagoghe e, attraversando il ponte pedonale Kladka Bernatka per giungere al confinante quartiere Podgorze, la famosa Fabbrica dI Oskar Schindler e il Museo di Arte Contemporanea MOCAK. E poi passare la serata in uno dei numerosi locali alla moda in quanto Kazimierz è anche centro della movida cracoviana.

KopiecKosciuszki540.jpg

  1. Parco Planty e i tumuli di Cracovia

Planty è uno dei più grandi parchi a Cracovia, a forma di anello che con i suoi 8 chilometri di lunghezza racchiude il centro storico costituendo un vero e proprio polmone verde della città.

Cracovia è una città che preserva molte particolarità locali. Una di queste, sono i tumuli presenti in vari punti della città e nei dintorni. I tumuli sono delle colline artificiali, erette dall'uomo. I due più antichi tumuli eretti a Cracovia hanno più di mille anni è sono dei misteriosi monumenti del passato, dei quali non si conosce bene la vera destinazione.

Leggi qui: I tumuli di Cracovia

  1. Zakrzówek

Un suggestivo lago di cava con l’acqua molto pulita, perfetto per fare le immersioni. Una gemma nascosta non lontano dal centro storico.

Zakrzowek.png

Zakrzowek. Fot. Krakow Travel

Cosa altro vedere a Cracovia? Leggi qui: 10 motivi per visitare Cracovia e la Regione Małopolska

Cosa mangiare a Cracovia? Leggi qui: Un viaggio gastronomico a Cracovia 

DANZICA

GDANSK 6 copia-min.jpg

DANZICA

  1. Parco di Oliwa

Nelle calde giornate estive la soluzione migliore è nascondersi nell’ombra degli alberi. Questa possibilità viene offerta dal parco di Oliwa, un elegante e storico quartiere di Danzica. Da visitare anche l’adiacente Arcicattedrale di Oliwa con il famoso organo barocco del 1788 che stupisce con le sue dimensioni e per la straordinaria purezza del suono. Entrambi gli spazi ad agosto ospitano concerti del Festival Internazionale "Mozartiana”. 

16xDanzica-min.jpeg

  1. Gita in battello a Westerplatte

Un mix di divertimento e storia. Imbarcati su un battello (o una nave pirata!) presso la Porta Verde nel centro storico e naviga fino alla penisola Westerplatte, dove il 1. settembre 1939 scoppiò la seconda guerra mondiale.

  1. In bicicletta

Danzica offre oltre 700 km di percorsi e piste ciclabili il che in Polonia costituisce un record assoluto. In più è possibile noleggiare a basso costo una delle 4000 bici metropolitane Mevo con “spinta” elettrica. https://rowermevo.pl/en/

Cosa altro fare a Danzica e nei dintorni? Leggi qui: Pomerania, orizzonti metropolitani e pace della natura 

Cosa mangiare a Danzica? Leggi qui: Cosa mangiare a Danzica e nella Pomerania 

BRESLAVIA

Wroclaw1170.jpg

BRESLAVIA

  1. Parco Szczytnicki

Il Parco Szczytnicki è il parco più grande della città. La sua attrazione maggiore è il Giardino Giapponese aperto nel 1913 la cui composizione è stata ideata in modo da far sì che il giardino mostri un volto diverso a ogni stagione dell'anno. Immutati rimangono solo gli elementi dell'architettura giapponese.

https://visitwroclaw.eu/en/place/park-szczytnicki 

16xOGROD_JAPONSKI_WROCŁAW-min.jpg

  1. Gnomi di Breslavia

Gli gnomi di Breslavia sono un’attrazione divenuta famosa ormai in tutta la Polonia. Si tratta di oltre 300 piccole statuette in bronzo collocate in varie zone della città. Ognuna di loro racconta la propria storia, e anche se oggi è più che altro un divertimento per bambini (e non solo!), la loro origine ha delle radici storiche legate al movimento anti-comunista degli anni ’80, l”Alternativa Arancione”.

http://krasnale.pl/en/

16xWROCŁAW_KRASNAL_RYNEK_RATUSZ-min.jpg

  1. Spettacoli della fontana multimediale

Dal 6 maggio al 30 settembre nei pressi della Sala del Centenario (Hala Stulecia, una delle opere più importanti dell'architettura mondiale del XX secolo, sito del Patrimonio UNESCO) si svolgono spettacoli a ingresso libero di una delle più grandi fontane multimediali in Europa.

Gli spettacoli giornalieri vengono presentati tutti i giorni dalle 10:00 alle 17:00, quelli serali dalle 18:00 alle 21:40. Per i fine settimana sono previsti spettacoli speciali che iniziano alle 22:00.

I giochi d’acqua vengono accompagnati dalla musica di vario genere, luci, illuminazioni e animazioni e il tutto si coniuga in uno show mozzafiato.

Cosa altro fare a Breslavia? Leggi qui: La TOP 10 di Breslavia 

POZNAŃ

Poznan lato.jpg

POZNAŃ

  1. Parco Cytadela

Cytadela è un enorme parco di Poznań dove passeggiare, andare in bicicletta o in roller. Sul suo territorio si trovano anche musei e interessanti sculture, tra cui una delle maggiori opere en plein air di Małgorzata Abakanowicz, “Nierozpoznani”.

  1. Lago Maltańskie

Un ritaglio di natura in mezzo alla città, un altro ritrovo ideale per chi ama passeggiare, correre o andare in bici. Il percorso intorno al lago lungo 5 km garantisce una giusta porzione di attività fisica e bei paesaggi.

Jezioro Maltanskie.jpg

Lago di Malta. Fot. W. Cwojdzinski

  1. Mercato Notturno – Nocny Targ Towarzyski

Ogni fine settimana in via Kolejowa non lontano dalla stazione centrale di Poznań si svolge il Mercato Notturno (aperto dalle 16:00 di pomeriggio alle 6:00 di mattina) che offre un buonissimo street food, musica dal vivo e soprattutto l’atmosfera di completo relax!

Cosa altro vedere a Poznań e nei dintorni? Leggi qui: Wielkopolska: grande storia, grandi avventure 

Cosa mangiare a Poznań e nella regione Wielkopolska? Leggi qui: La cucina di Poznan e della Wielkopolska 

ŁÓDŹ

16xLodzkie_Piotrkowska.jpg

ŁÓDŹ

  1. OFF Piotrkowska

Una proposta per chi ama atmosfere creative e bohemien. OFF Piotrkowska è un progetto originale di persone legate a mestieri creativi che hanno creato un posto lontano dalle dinamiche consumistiche, dove l'immaginazione delle persone è l'unico limite. In un unico posto abbiamo designer di moda, architetti, club musicali, ristoranti, gallerie, show rooms, concept store, sale prova, caffè... OFF Piotrkowska si trova nella centrale via Piotrkowska 138/140 nella ex-fabbrica di cotone di Franciszek Ramisch. 

Passando per via Piotrkowska vi consigliamo anche di dare un’occhiata a un vicolo nascosto ma veramente affascinante, il Passaggio di Rosa che porta dalla via Piotrkowska 3 alla via Zachodnia. Vi troverete edifici ricoperti di mosaici fatti con pezzettini di specchi che creano degli incredibili giochi di luce.

16xLodzkie_OFF.jpg

  1. Murales

OFF Piotrkowska è anche un ottimo punto di partenza per scoprire l’universo dei murales di Łódź. I murales (oltre 50) sono diventati ormai parte integrante del paesaggio di questa città. Molti di loro sono nati durante il festival Galeria Urban Forms / Urban Forms Gallery che è uno dei 5 festival di street art più importanti nel mondo. 

https://www.urbanforms.org/foundation/ 

16xLodzkie_Inti_mural.jpg

  1. Łódź da favola

Passeggiando per il centro di Łódź, per la gioia dei bambini, potrete imbattervi in delle sculture di bronzo che rappresentano diversi protagonisti dei cartoni animati polacchi. Anche se ai vostri figli questi personaggi risulteranno sconosciuti, saranno comunque dei buoni “compagni” per scattarci qualche foto simpatica e non scontata.

Cosa altro fare a Łódź? Leggi qui: La Regione di Łódź: desiderio di trasformazione 

ALL'APERTO

ATTIVITÀ ALL'APERTO

  1. Green Velo

Un percorso ciclistico di oltre 2000 km che attraversa cinque regioni orientali della Polonia (Lubelskie, Podlaskie, Precarpazia, Santacroce, Varmia e Masuria). Gli itinerari sono perlopiù pianeggianti e collegano numerose città e punti di particolare interesse naturalistico, storico e culturale.

http://greenvelo.pl/en 

16xPodkarp_rowery-min.jpg

  1. Laghi della Masuria

La zona dei Grandi Laghi della Masuria è inseparabilmente legata alle attività all'aria aperta. In nessun altro paese in Europa esiste una rete di laghi così estesa e così variegata che permette di navigare con la barca a vela. Inoltre, negli ultimi anni sul territorio della Masuria è stata sviluppata una moderna infrastruttura nautica che permette di praticare turismo ecologico. La lunghezza del percorso navigabile in linea retta conta 111 km.

E a chi preferisce il kayak consigliamo il fiume Krutynia, uno dei sentieri per kayak più belli d'Europa. È lungo oltre 100 km e attraversa il territorio più prezioso della regione dal punta di vista naturalistico. Oltre la metà dell'itinerario passa in mezzo al Parco Paesaggistico della Masuria, ricco di interessanti esempi di fauna e flora.

Krutynia

Cosa fare nella Masuria? Leggi qui: Varmia e Masuria, Terra dei Mille Laghi e delle innumerevoli possibilità 

Cosa mangiare nella Masuria? Leggi qui: La cucina della Varmia-Masuria 

16xMasuria_Jezioro_Mamry____fot._M._Achtel-min.jpg

  1. Dune mobili

Il “Sahara polacco”, come lo chiamano alcuni, situato all’interno del Parco Nazionale Słowinski sono delle dune mobili dove sulla superficie di alcuni chilometri quadrati si svolge uno spettacolo della natura più unico che raro. Nelle giornate serene una leggera brezza marina sposta la sabbia granello dopo granello, mentre altre volte un forte vento solleva grosse nubi sabbiose. Così le gigantesche dune, di cui la più alta ha 40 metri, si spostano di alcuni metri l'anno, inghiottendo il bosco circostante e talvolta scoprendo invece resti di antichi boschi millenari, conservati dalla sabbia e dall’acqua salina. Le dimensioni delle distese sabbiose e la loro superficie scavata dal vento durante una giornata calda e secca le fanno sembrare un vero e proprio deserto.

Pomerania, orizzonti metropolitani e pace della natura

  1. Itinerario dei Nidi d’Aquila

Uno degli itinerari turistici più celebri in Polonia. Lungo 163,9 km, abbraccia il territorio compreso tra Cracovia e Częstochowa e deve il suo nome ai castelli e alle rovine posti lungo il percorso sulle colline, in mezzo alle rocce calcaree del Parco Naturalistico della Jura dell’Altopiano di Cracovia-Czestochowa. Perfetto per trekking, gite in bicicletta e arrampicata.

https://orlegniazda.pl/en-US

L'itinerario dei Nidi d'Aquila - tra castelli e Natura

16xSlaskie_Zamek_Olsztyn_fot._www.slaskie.travel_Tomasz_Gebus-min.jpg

  1. Monti Tatra e Beschidi

Sfruttare la bella stagione per escursionismo ad alta quota? Perché no! Il Sud della Polonia ti accoglierà con cime rocciose, pittoresche valli e laghi glaciali dei maestosi e potenti Monti Tatra…

Oppure con vasti prati e folti boschi dei dolci e amabili Beschidi. Scegli tu!

IL Parco Nazionale dei Tatra

Tradizione, sport e relax: Zakopane e i monti Tatra

Morskie Oko Monti Tatra copia.jpg

FESTIVAL E SAGRE

Festival.jpg

FESTIVAL

Summer Jazz Festival

Cracovia 28.06-28.07

Un centinaio di concerti jazz, tutti i giorni, per quasi tutto il mese di luglio.

https://www.cracjazz.com/en/

Festival Internazionale dell’Arte di Strada

Varsavia 28.06-07.07

L’idea del festival è quella di promuovere l’arte di strada attraverso gli spettacoli di teatri di strada polacchi ed europei in diversi luoghi di Varsavia.

https://sztukaulicy.pl/en/

Fiume di Musica

Bydgoszcz Luglio-Agosto

Ogni sabato e domenica per tutto il mese di luglio e agosto nell'anfiteatro sul fiume Brda, nel pieno centro di Bydgoszcz si svolgeranno concerti di musica classica, alternativa, jazz e poesia cantata. Ingresso libero.

Open’er Festival

Gdynia 3.07-6.07

18° edizione del più grande festival musicale in Polonia. Quest’anno, tra altri numerosi artisti di diversi generi, si esibiranno: Travis Scott, The Strokes, The Smashing Pumpkins, Kylie Minogue, Lana Del Rey, Swedish House Mafia.

https://opener.pl/en/program-2019/

Warsaw Summer Jazz Days

Varsavia 04-07.07

Uno dei festival di musica jazz più importanti in Europa. In questa edizione sentiremo The Stanley Clarke Band, Snarky Puppy, Scott Henderson Trio, Benny Golson Quartet e molti altri.

Festival di Teatro di strada 32. ULICA

Cracovia 04-07.07

Per quattro giorni le più pittoresche strade e piazze di Cracovia diventeranno palcoscenico per oltre 30 troupe teatrali polacche ed estere. Questa edizione del festival si incentrerà sulle relazioni e gli intrecci tra il teatro di strada e il circo, sulle loro comuni origini e reciproche ispirazioni.

Ingresso libero.

Baltic Sail

Danzica 05-08.07

Un raduno di velieri con regate, parate e ricostruzioni di battaglie marittime. Tutto questo accompagnato da musica e fuochi d'artificio.

Festival Internazionale dei Teatri all'Aperto e di Strada "FETA"

Danzica 11-14.07

È uno dei migliori festival di teatro di strada al mondo che attrae sempre nuovi spettatori. Le rappresentazioni si svolgono in diverse parti della città coinvolgendo le comunità locali.

Jarocin Festival

Jarocin 13-14.07

Un importante e storico festival di musica rock polacca.

Sunrise Festival

Kołobrzeg 19-21.07

Uno dei più importanti festival di musica elettronica nell’Europa Nord-Est. Tra gli altri sentiremo Paul van Dyk, Armin van Buuren, Martin Solveig o Oliver Heldens. Line-up completo: https://sunrisefestival.pl/artists/

Podlasie Ottava delle Culture (Podlaska Oktawa Kultur)

Białystok 24-28.07

Festival di musica, arte e folklore organizzato già per la dodicesima volta con l’obiettivo di mostrare e promuoverà la bellezza e la diversità culturale della regione Podlaskie.

http://www.oktawa.woak.bialystok.pl/default.aspx?pid=76&aiid=3185

Festival Internazionale del Cinema “Nowe Horyzonty”

Breslavia 25.07-4.08

Festival di un cinema visionario, coraggioso, anticonformista, fuori dagli schemi. Nel programma è prevista anche la proiezione della versione completa di Loro, di Paolo Sorrentino.

https://www.nowehoryzonty.pl/?lang=en 

Audioriver Festival

Płock 26-28.07

Un’altra grande festa per gli appassionati di musica elettronica. Tra oltre 50 artisti si esibiranno: The Black Madonna, Oliver Koletzki, David August (di origini italiane), l’italiano Enrico Sangiuliano, Peter van Hoesen, Shlømo, Wilkinson, Brookes Brothers o Insideinfo.

https://www.audioriver.pl/en/homepage/

Festival Shakespeariano

Danzica 26.07-04.08

Uno dei più grandi eventi internazionali di questo tipo. Ci aspettano 10 giorni di spettacoli, concerti, laboratori, seminari, esibizioni da strada, happening… Oltre alle troup polacche si esibiranno artisti dall’Armenia, Croazia, Germania, Gran Bretagna, Italia, Romania, Russia e Ungheria.

http://festiwalszekspirowski.pl/en/programme/ 

Festival del cinema e dell’arte Due Rive (Festiwal Filmu i Sztuki Dwa Brzegi)

Kazimierz Dolny – Janowiec nad Wisłą 27.07-04.08

L’obiettivo dell’evento è quello di unire l’artista con lo spettatore e il cinema con la letteratura, la musica e le arti visive, ovvero con tutte le discipline da cui il cinema tra ispirazione.

Ad inaugurare la XIII. edizione del festival sarà proprio l’opera del regista italiano Claudio Giovannesi (ospite dell’evento) “La paranza dei bambini”.

http://www.dwabrzegi.pl/en/category/news-homepage/

Pol’and’Rock

Kostrzyn 01-03.08

Un grande evento prevalentemente di musica rock a ingresso gratuito. Quest’anno ospiterà artisti come Ziggy Marley (il primogenito di Bob Marley, per la prima volta in Polonia), Lordi o Skunk Anansie.

https://en.polandrockfestival.pl/

OFF Festival

Katowice 02-04.08

Evento dedicato ai fan di musica alternativa. Durante l’edizione del 2019 si esibiranno per esempio: Daughters, The Gaslamp Killer, The Comet is Coming, Perfect Son, Lebanon Hanover, Boogarins, Bamba Pana & Makaveli, Aldous Harding, Neneh Cherry, Electric Wizard, Loyle Carner, Lotic: Endless Power, Phum Viphurit, Black Midi.

http://off-festival.pl/en/

Cieszanów Rock Festival

Cieszanów 15-17.08

Festival di musica rock e metal che ogni anno accoglie oltre 20 mila spettatori. Quest’anno assisteremo ai concerti di gruppi polacchi come Lao Che, Vader, Acid Drinkers e molti altri.

https://www.cieszanowrockfestiwal.pl/english-info-abiut-festival/ 

Olsztyn Green Festival

Olsztyn 15-17.08

Un festival che prevede non solo concerti musicali ma anche numerosi eventi volti a promuovere uno stile di vita sano e pro-ambientale.

Kraków Live Festival

Cracovia 16-17.08

Un importante evento con musica di vario genere che in un certo senso chiude la stagione estiva dei festival musicali in Polonia. Prevede esibizioni sia di artisti di fama mondiali sia di quelli polacchi. Quest’anno vedremo e sentiremo per esempio Calvin Harris, Dj Snake, Macklemore, Years&Years.

https://livefestival.pl/en

Festival Internazionale "Mozartiana"

Danzica 18-24.08

In varie location di Danzica, come Casa Uphagen, parco di Oliwa e cattedrale di Oliwa si svolgerà un festival dedicato a Mozart organizzato dal Coro da Camera Polacco.

http://mozartiana.pl/en



SAGRE E FIERE

Bielsko Biała Beer Fest

Bielsko-Biała 05-06.07

Festival di birra artigianale con food truck e musica dal vivo.

Baltic Beer Fest

Gdynia 12-13.07

Festival di birra artigianale con food truck e musica dal vivo.

Fiera di San Domenico

Danzica 27.07-18.08

La Fiera di San Domenico è un evento ricorrente che si svolge a Danzica da ormai oltre 750 anni. Sono tre settimane di stand con prodotti d'arte, artigianato e specialità locali sparsi per il centro storico e numerosi concerti. Si tratta di uno dei più grandi e più importanti eventi di questo tipo in Europa.

http://jarmarkdominika.pl/en/ 

Festival dei Pierogi

Cracovia 15-18.08

4 giorni di cibo gustoso (con pierogi come protagonisti assoluti), laboratori culinari e musica nel centro storico di Cracovia.

Festival delle birre artigianali

Olsztyn 23-24.08

Birra, cibo, musica e spiaggia quindi tutto quello che serve per un’estate al top per la terza volta a Olsztyn.
















PIANIFICA L’ ITINERARIO

Se vuoi saperne di più iscriviti alla nostra newsletter