1 EUR = 4.35 PLN

Danzica è una tipica città di mare, Gdynia è una metropoli giovane in continua evoluzione, Sopot è il classico luogo di villeggiatura –piacevole e rilassante.

Gli stranieri che vengono in Polonia apprezzano moltissimo Sopot poiché la città pullula di giovani e di vita notturna.
La piccola metropoli è strapiena di locali sparsi lungo il corso principale e la presenza del molo più lungo d’Europa (516 metri) che si addentra nel mar Baltico rende il luogo ancor più interessante.

Nella regione di Pomorskie troviamo un’altra zona singolare – si tratta della penisola Helska – una striscia di terra che grazie alla sua particolare posizione crea, in direzione della Polonia, un golfo particolarmente apprezzato dagli appassionati di windsurf.
I territori più occidentali che si affacciano sul mar Baltico sono famosi per le dune – protette dal parco Nazionale di Slowinski. Annualmente le stesse si espandono di addirittura 10 metri, insabbiando tutto ciò che trovano lungo il loro percorso.

Le stazioni balneari sparse lungo tutta la costa garantiscono il massimo del divertimento! Si può andare a pesca, fare del windsurf, organizzare gare di goo kart. E’ possibile anche praticare attività estreme iscrivendosi a corsi di “sopravvivenza” oppure più semplicemente andare in barca, recarsi ad una mostra oppure al cinema.

Le attrattive della regione non riguardano solo la costa. Nella parte più meridionale troviamo laghi e boschi circondati da fantastici paesaggi. Qui abitano i Kaszubi che parlano un dialetto stretto, duro, simile al tedesco. Gli stessi mantengono vive le loro usanze più care come quella di fumare il tabacco.

Pomorskie540.jpg

PIANIFICA L’ ITINERARIO

Pianifica un viaggio
Quante persone?
1
Per quanto tempo?
2 giorni

Se vuoi saperne di più iscriviti alla nostra newsletter