Warsaw 22.8 ºC
1 EUR = 4.75 PLN
Contattaci
coppia davanti una vetrina con gioielli di ambra

Innamorarsi in Polonia è quasi così facile come innamorarsi della Polonia! Vista la sua straordinaria ricchezza culturale e naturalistica, il paese offre infinite possibilità di attività da fare con il/la proprio/a partner, trascorrere del tempo di qualità insieme, perdersi nella bellezza dei paesaggi al tramonto, cenare a lume di candela, fare esperienze culturali, esplorare, curiosare e conoscere nuove realtà insieme! Del resto, si sa, nulla lega come le esperienze comuni, e niente risveglia i sensi meglio di un viaggio alla scoperta di nuovi paesi. Noi vi proponiamo 10 attività, ma sono solo una piccola parte delle attività romantiche che si possono fare in Polonia! Vi invitiamo ad esplorare altre possibilità nel nostro articolo sugli itinerari, ispirazioni ed esperienze da vivere in Polonia nel 2021.

1. Giro in mongolfiera sui laghi della Masuria

Già il soprannome "Terra dei Mille Laghi" riispecchia la sua maestosità, ma non le rende certo giustizia, perché i laghi all'interno di una delle regioni più incantevoli della Polonia, la Varmia-Masuria, sono più di 3000 e qui la natura regna sovrana, regalando esperienze imperdibili, tra cui gite in barca a vela, una cucina squisita, boschi e itinerari ciclistici. Per i più coraggiosi il giro in mongolfiera è un must! Volare sopra gli innumerevoli laghi della Masuria all’ora del tramonto regala un’atmosfera magica che solo questi paesaggi possono offrire. Interessante è anche assistere alla fase iniziale della preparazione per imparare come montare una mongolfiera.

Dopo questa esperienza potete finire in bellezza in uno degli SPA immersi nel verde, spesso all'interno di castelli medievali che si distinguono nella regione.

E se un semplice giro non vi basta… Potete anche pensare di partecipare ad una vera e propria gara di mongolfiere!

Scopri la regione della Varmia-Masuria.

Pietanza di pesce con lago sullo sfondo

2. Ammirare la via Lattea dai Monti Bieszczady

E se vi dicessimo che uno dei luoghi migliori per poter ammirare le stelle si trova proprio in Polonia? Nei Monti Bieszczady, nel sud-est della Polonia, esistono luoghi così puri e poco abitati dall'uomo che di conseguenza il cielo notturno regala uno spettacolo quasi introvabile nel resto d'Europa. Il pochissimo inquinamento luminoso crea le condizioni perfette per osservare le stelle e perdersi nell'infinito con la vostra dolce metà, e durante la notte della luna nuova si possono arrivare ad osservare fino a 7000 stelle! Esiste proprio un parco del cielo stellato che potete raggiungere per godervi lo spettacolo appieno.

Scopri i Monti Bieszczady e la Regione Podkarpackie

3. La città degli innamorati: Chełmno  

In questa piccola ma graziosa cittadella nella Regione Cuiavia-Pomerania, nella chiesa dell’assunzione di Maria, sono conservate le reliquie di San Valentino, il santo patrono degli innamorati. È per questo motivo che viene chiamata “la città degli innamorati”, bella da visitare a San Valentino e non solo, data la caratteristica del motivo a cuori presente in tutta la città a partire dalle siepi, le panchine e persino le varie prelibatezze cucinate dai migliori pasticceri e panettieri locali.

Scopri di più qui sulla città di Chełmno

Scopri la Regione Cuiavia-Pomerania

  • Varmia-Masuria
    Varmia-Masuria
  • Chełmno, la città degli innamorati
    Chełmno, la città degli innamorati
  • Danzica
    Danzica
  • La discesa in zattera sul fiume Dunajec
    La discesa in zattera sul fiume Dunajec
  • In cavallo sul Mar Baltico
    In cavallo sul Mar Baltico
  • La fioritura dei crochi nei Monti Tatra
    La fioritura dei crochi nei Monti Tatra
  • Il concerto di Chopin
    Il concerto di Chopin
  • Cracovia
    Cracovia
  • Il Castello di Ksiaz
    Il Castello di Ksiaz
  • Il cielo notturno nei Monti Bieszczady
    Il cielo notturno nei Monti Bieszczady

4. Fioritura dei crochi nella valle Chochołowska

Se decidete di viaggiare in primavera vi consigliamo di visitare i Monti Tatra e ammirare la magnifica fioritura dei crochi nella più grande Valle Chochołowska. Questo è il luogo ideale per gli amanti della natura, qui potrete godervi un po' di relax passeggiando per le vaste distese floreali.

Potete solo intuire la meraviglia che regalano i delicati colori violacei avvolti nella fresca aria primaverile. La Valle Chochołowska si trova nei pressi di Zakopane, la più famosa, pittoresca cittadina di montagna polacca, facilmente raggiungibile da Cracovia in treno, autobus o macchina. Naturalmente non è possibile indicare con precisione quando sbocceranno i fiori, tutto dipende dalla durata dell’inverno. La fioritura può iniziare tanto a fine marzo quanto a fine aprile.

Per approfondimenti leggi questo articolo

5. Cena a lume di candela a Cracovia

Quale luogo migliore per cenare se non nella capitale Europea della Cultura Gastronomica 2019? Cracovia è una delle città più antiche e meglio conservate della Polonia, e il suo centro storico UNESCO è la quintessenza del romanticismo un po' alla vecchia maniera: carrozze con i cavalli, piccoli vincoli con caffetterie in cui il tempo sembra essersi fermato, architetture medievali e rinascimentali, leggende e miti che circondano la città da secoli... Questo è uno dei luoghi più interessanti anche dal punto di vista culinario, essendo la regione con più prodotti tradizionali, DOP e IGP e con diversi ristoranti che offrono una cucina polacca con un tocco originale. Specialmente nel centro storico c’è l’imbarazzo della scelta, e se volete fare un tuffo nella storia vi consigliamo di far visita al ristorante più antico dell’Europa situato lì dal 1364: Wierzynek.

Scopri di più sulla cultura culinaria di Cracovia

Scopri i 10 motivi per visitare Cracovia e la sua regione, la Malopolska

Vista sulla Basilica di Santa maria a Cracovia

 6. Visitare il Parco Nazionale dei Monti Pieniny. Come? In zattera!

Percorrere sulle zattere una delle più belle gole fluviali in Europa è un’esperienza indimenticabile. Il variabile flusso delle acque del Dunajec, all'interno del parco Nazionale dei Monti Pieniny, porta le barchette in mezzo ai dirupi scoscesi, creando dei meandri davvero pittoreschi. Le barche vengono guidate da due montanari che con il loro particolare senso d’umorismo raccontano le leggende locali e la natura del Parco Nazionale dei Monti Pieniny. Un esperienza che stimola tutti i sensi e bella da fare soprattutto in tarda primavera e in autunno, quando i boschi circostanti si colorano di rosso, giallo e arancione.

È possibile farsi scattare anche una foto ricordo da ritirare alla fine del viaggio.

Per maggiori info leggete il nostro articolo dedicato

Una coppia in zattera sul fiume con due montanari alla guida

7. Ascoltare il concerto di Chopin en plein air

A Varsavia, capitale della Polonia e luogo con cui è stato fortemente legato uno dei compositori più famosi di tutti i tempi, Fryderyk Chopin, a partire dal mese di maggio si svolge la stagione degli eventi all’aria aperta dove ogni domenica, nel Parco Reale Łazienki, si esibiscono i migliori musicisti in onore del famoso compositore polacco F. Chopin con ingresso libero. Ma non è l’unica possibilità, sono numerosi i concerti eseguiti in onore di Chopin, dunque potete scegliere il luogo che più vi inspira.

Per altre attività interessanti all’aperto leggete il nostro articolo

8. Partecipare al festival dell’arte e dei fiori a Książ

Cosa c’è di più romantico di una visita ad un palazzo principesco decorato da innumerevoli varietà di fiori? Nella regione della Bassa Slesia, poco distante da Breslavia, si erge una delle fortezze più grandi e più belle della Polonia, il Castello di Ksiaz. Circondato da un parco paessaggistico, la fortezza spicca su una cima dalla quale ammirare la bellezza del paesaggio, e una volta l'anno qui viene organizzato un festival romantico per ontonomasia: il festival dei fiori. Sale addobbate da enormi composizioni floreali, esposizioni di bonsai giapponesi e prodotti regionali sono un perfetto contesto per il vostro viaggio romantico. Il festival si svolge ogni anno orientativamente nelle date 30/04 e 03/05, ma anche nel resto dell'anno questo luogo rimane molto suggestivo, essendo legato a numerose storie e leggende di fantasmi, duchesse e misteri.

Scopri il Castello di Ksiaz

In inverno si svolge anche il festival delle luci

9. Un esperienza immersiva nella natura vergine della Regione Podlaskie

La Regione Podlaskie, nel nord-est della Polonia, è uno dei luoghi più incontaminati del mondo. Preserva l'unica foresta primordiale del mondo, il Parco Nazionale di Białowieża, dove poter incontrare anche gli ultimi bisonti europei (żubry in polacco), ma non solo: i quattro parchi nazionali della regione e la ricchezza culturale delle varie tradizioni che qui si incrociano (la cultura cattolica, ortodossa, mussulmana, ebraica, nonché le influenze lituane e bielorusse) rendono il viaggio da queste parti una scoperta unica. Da consigliare sicuramente l'esperienza della ruska bania, la "sauna dell'est", la incredibile cucina regionale e il falò in una notte stellata.

Scopri la Regione Podlaskie

Tre bisonti europei

10. Passeggiata a cavallo lungo il Mar Baltico, Danzica e “l’oro del Baltico”

Chiudete gli occhi e immaginatevi in riva al mare, davanti ad una sabbia bianchissima in una calda giornata estiva, dove i raggi del sole pervadono la vostra anima. La passeggiata a cavallo in riva al mar Baltico è una sensazione che solo chi ha provato può capire!

La zona della Pomerania è il luogo per eccellenza per il vostro viaggio romantico. Danzica, il capoluogo, è una bellissima città in stile medievale con edifici colorati, un'eleganza senza paragoni e un tesoro famoso in tutto il mondo: l'ambra. La sua strada principale, Via Dluga (lett. Via Lunga) è ricca di gioiellerie dove vendono l’ambra dalle sfumature più varie partendo dai toni del whisky fino ad un verde tendente al muschio. Magari trovate proprio qui quel anello "definitivo"?

Scoprite du più sull'ambra nel NOSTRO ARTICOLO

Maggiori informazioni su Danzica

Maggiori informazioni sulla Regione Pomerania

Panorama sulla città di Danzica al tramonto

Se vuoi saperne di più iscriviti alla nostra newsletter