Warsaw 6.1 ºC
1 EUR = 4.55 PLN
Contattaci
Chelmno, la città degli innamorati

Chelmno, nota come la “città degli innamorati”, si trova nella Polonia settentrionale, nella Regione della Cuiavia-Pomerania. Antica roccaforte medievale, la piccola Chelmno conserva intatto l’originale tessuto urbano in stile medievale che risale alla metà del Duecento e diversi pregevoli monumenti storici; la cinta muraria, lunga 2270 metri, è uno dei monumenti più preziosi del Medioevo polacco.

Oltre essere una perla del gotico, Chelmno ha la fama di essere la capitale dell’amore in Polonia. Questo grazie alle reliquie di San Valentino, conservate nella chiesa dell’Assunzione di Maria e al culto, rinnovato dopo oltre 200 anni, del santo patrono degli innamorati.

Qui si svolgono ogni anno le celebrazioni di San Valentino più spettacolari in Polonia, con tanto di concerti, mostre, mercatini e vari eventi, per i quali giungono migliaia di turisti e innamorati. La giornata termina sulla Piazza del Mercato dove si tiene un grande concerto finale e durante il quale viene creato un grande cuore ardente di luce delle lanterne.

Nel resto dell’anno Chelmno mantiene il suo fascino e atmosfera romantici; in questo luogo tutto è a forma di cuore: le siepi comunali, le inferriate che costeggiano le mura medievali, le sculture, i “tappeti” di fiori nel centro storico, le panchine, i biscotti e i vari prodotti preparati dai pasticceri e panettieri locali. 

Oltretutto però, Chelmno è un grazioso piccolo e pittoresco centro urbano con una grande storia alle spalle. La prima notizia scritta dell’esistenza di una collettività abitante nella Terra di Chełmno giunge però da un documento emesso già nel XI secolo. Solo nel 1233 la Terra di Chelmno venne legalmente riconosciuta come città. Fino al 1466 fu parte dello stato dei Cavalieri Teutonici. Nonostante sia stata teatro di guerra sia durante la prima, sia durante la seconda guerra mondiale, ha mantenuto le sue originali forme gotiche. Nella parte centrale della città vi è un mercato rettangolare, una delle piazze municipali più grandi in Polonia. Pur possedendo il centro storico medievale e cinque chiese gotiche, il municipio di Chelmno che domina la Piazza del Mercato è uno degli esempi più noti dell'architettura rinascimentale in Polonia. 

Chelmno è da ammirare sia dall’interno che dall’esterno, grazie al prezioso panorama urbano, garantito dalla sua localizzazione su nove colli sopra la Valle della Vistola.

Chelmno è stato premiato nel 2008 dall’Ente Nazionale Polacco per il Turismo con il Certificato di Qualità come miglior prodotto turistico.

PIANIFICA L’ ITINERARIO

Se vuoi saperne di più iscriviti alla nostra newsletter