Warsaw 18.9 ºC
1 EUR = 4.29 PLN
Contattaci
Prestigiosi riconoscimenti per i ristoranti polacchi 2024

Notizie entusiasmanti per il panorama gastronomico polacco. Dopo l’inserimento l’anno scorso di Cracovia, Varsavia e Poznan nella prestigiosa Guida Michelin quest’anno alle tre città già presenti si aggiunge anche Danzica con la regione Pomerania.

Grandi riconoscimenti internazionali per il panorama gastronomico polacco: sono sei i ristoranti in Polonia ad aver ricevuto le stelle Michelin, 16 ad aver ottenuto il titolo Bib Gourmand e ben 54 sono stati raccomandati dalla prestigiosa Guida Michelin.

Un risultato significativo per il turismo culinario polacco, frutto di rigorose ispezioni e valutazioni effettuate dagli ispettori della guida stessa nelle principali città, tra cui Cracovia, Poznań, Varsavia e Danzica che offrono esperienze culinarie uniche e indimenticabili, mettendo in mostra l’eccellenza culinaria del paese sia ai visitatori nazionali che internazionali.

Il riconoscimento dei ristoranti polacchi nella Guida Michelin dovrebbe attrarre appassionati di cibo e viaggiatori da tutto il mondo. Mette sotto i riflettori le tradizioni culinarie, i sapori e gli chef di talento della Polonia, consolidando la sua posizione – a livello europeo – come una delle principali destinazioni per il turismo culinario.

La collaborazione tra l’Ente Nazionale Polacco per il Turismo (Polish Tourism Organisation) e la Guida Michelin promuoverà ulteriormente la vivace scena gastronomica della Polonia, incoraggiando i viaggiatori a esplorare e assaporare le delizie gastronomiche del paese.

Ristoranti che hanno ottenuto le stelle e sono stati inseriti nella Guida Michelin

  • Varsavia: NUTA – una Stella Michelin, Rozbrat 20 – una Stella Michelin
  • Cracovia: Bottiglieria 1881 – due Stelle Michelin
  • Poznan: Muga – una Stella Michelin
  • Danzica: Arco by Paco Pérez – una Stella Michelin; Eliksir – Stella Verde
  • Kościelisko: Giewont – una Stella Michelin

Bid Gourmand

  • Varsavia: Alewino, Kieliszki na Próżnej, Koneser Grill, Le Braci, Ceviche Bar, Kontakt
  • Poznań: Fromażeria, TU.REStAURANT, SPOT.
  • Cracovia: Molám, Folga
  • Danzica: Hewelke, Treinta y Très
  • Sopot: 1911 Restaurant, Vinissimo
  • Ciekocinko: Luneta & Lorneta Bistro Club

Raccomandazioni

  • Varsavia: Bez Gwiazdek, Butchery & Wine, Dyletanci, Elixir by Dom Wódki, Epoka, Europejski Grill, Hub.praga, Muzealna, Nolita, Noriko Omakase, The Farm, Tuna
  • Poznań: 62 Bar & Restaurant, A nóż widelec, Cucina, Delicja, Marino Bistrot, NOOKS, Papavero, PASODOBRE , Port Sołacz ,The Time, Zen On
  • Cracovia: Albertina, Amarylis, Artesse, Copernicus, Farina, Filipa 18, Hana Sushi, Karakter, Kogel Mogel, Pod Nosem, Pod Różą, Szara, ZaKładka, Zazie, Fiorentina, NOTA_RESTO by Tomasz Leśniak, Kropka., Mazi, Nami Beef and Reef
  • Kościelisko: Giewont
  • Danzica: Fino, Mercato, Niesztuka, Piwna47, Ritz, True, Tygle
  • Gdynia: Butchery & Wine, Oberża 86
  • Sopot: Café Xander, Fisherman, L’Entre Villes

Se vuoi saperne di più iscriviti alla nostra newsletter