Warsaw 1.1 ºC
1 EUR = 4.34 PLN
Contattaci
Kopytka ovvero gli gnocchi polacchi

"Giovedì gnocchi" è una tradizione a cui nessuno è disposto a rinunciare. E come rinunciare ad una prelibatezza del genere? Ogni paese ha la sua ricetta, tramandata da generazioni, con i propri trucchetti ed i propri consigli su come farli uscire al meglio secondo le tradizioni. Noi oggi vi proponiamo la nostra variante.


Ingredienti:

  • 1 Kg di patate lessate
  • 1 uovo medio
  • 230 gr di farina 00
  • 1 cucchiaino raso di sale

Procedimento:

  • Con l'aiuto di uno schiacciapatate (meglio se elettrico) schiacciare le patate. (se si usa quello manuale meglio se le patate sono ancora calde di modo da agevolarsi il lavoro, se invece si usa quello elettrico possono essere anche patate fredde.)
  • Su una spianatoia aggiungere la farina, la purea di patate ed infine l'uovo ed il sale.
    Lavorare bene l'impasto fino ad ottenere un composto omogeneo.
  • NB. All'impasto potrebbe essere necessario aggiungere dell'altra farina, ma ricordate di non metterne troppa affinché gli gnocchi non vi vengano troppo duri.
  • Mettere a bollire l'acqua e, nel frattempo, prelevare una parte dell'impasto per formare dei filoncini lunghi di uno spessore di circa 2 cm.
  • Tagliare i filoncini a tocchetti e procedere fino alla fine dell'impasto.
  • Posizionare gli gnocchi su una schiumarola ed inserirli nell'acqua bollente precedentemente salata.
  • Ci vorranno circa 90 secondi per la fine della cottura.
  • Generalmente gli gnocchi vengono serviti con lo spezzatino ed il suo sugo, ma ognuno sceglie il condimento in base ai propri gusti.

In foto sono stati serviti passati in padella con del burro e, per un tocco di croccantezza in più si aggiunge del pan grattato.

Smacznego! 

Se vuoi saperne di più iscriviti alla nostra newsletter