Warsaw 18.9 ºC
1 EUR = 4.67 PLN
Contattaci
La miniera di sale di Bochnia

La Miniera di Sale di Bochnia è la miniera di sale più antica della Polonia: l'inizio della sua attività è stimato per l'anno 1248. La miniera si trova a 40 chilometri da Cracovia. Non è così famosa come Wieliczka, ma sicuramente merita di essere visitata. Per i visitatori sono stati creati due percorsi: il primo, turistico, si snoda ad una profondità di 223 mt e richiede all'incirca 2 ore di cammino. Attraversando questo percorso, si possono ammirare la cappella di Santa Cunegonda (XVIII secolo), la grotta Mysiur (XVIII secolo, fino agli anni '60 del XX sec. serviva come stalla per i cavalli che lavoravano in miniera) e il pozzo Sutoris. Il secondo percorso è geologico e richiede più abilità fisiche, poiché bisogna essere disposti ad infilarsi in stretti pozzi e corridoi. Indipendentemente dal percorso scelto, si possono utilizzare scivoli e trenini sotterranei.

Una particolarità del posto è che, analogicamente alla proposta di Wieliczka, nell'enorme grotta Ważyn, è stato aperto un Centro sotterraneo di Cura e Riabilitazione, destinato alle persone allergiche e altre che soffrono di disturbi alle vie respiratorie.

Tunnel all'interno della miniera di sale di Bochnia

Se vuoi saperne di più iscriviti alla nostra newsletter