Warsaw 13.9 ºC
1 EUR = 4.31 PLN
Contattaci
Museo Papale di Siedlce

Nasce per iniziativa di Adam Klejc, cittadino di Siedlce, che per anni ha personalmente acquisito i reperti, e per diversi anni è stato anche il curatore dell’esposizione.

La mostra si trova nell’atrio della scuola elementare n. 11 di Siedlce e contiene una vasta collezione di ricordi, spesso molto originali.

I più numerosi sono gli elementi dell’abbigliamento del Papa, tra cui troviamo: una giacca sportiva e una sciarpa, scarpe, pantofole di lana di pecora fatte in montagna, oltre a diversi oggetti personali come: una sveglia, piatti e un tovagliolo della sala da pranzo privata del Papa, una cartella per le firme, una penna stilografica e un frammento di un manoscritto.

Un acquisto molto prezioso del museo sono i paramenti liturgici originali di Giovanni Paolo II: casula e stola, talare, cintura e copricapo, nonché la croce pettorale del cardinale Karol Wojtyła e la mitra con cui Giovanni Paolo II ha celebrato l’Eucaristia durante il suo pellegrinaggio a Cuba.

Il museo è anche in possesso di numerosi cimeli donati a Giovanni Paolo II durante il suo pontificato. Questi sono, tra gli altri: il casco Rosignano Solvay consegnato al Santo Padre il 19 marzo 1982, un’amaca - un regalo dalla Colombia, un orologio in alabastro con carillon proveniente dalle Filippine, uno stemma papale - un dono dalla Spagna, una matrice realizzata dal prof. Czesław Dźwigaj, donata al Papa nel 1985 dai chierichetti della provincia di Cracovia, oltre ai dipinti e ai ritratti del Papa realizzati da artisti italiani.

Il Papa ha visitato la città il 10 giugno 1999 durante il suo ottavo pellegrinaggio in patria.

Guardando la grande folla di credenti riunita al prato Błonia, ha detto: ”Siete tanti qui, come se Siedlce contasse un milione di abitanti”

All’incontro con il Papa hanno partecipato oltre 500.000 persone, nonostante tutta la diocesi abbia circa 700 mila fedeli.

Karol Wojtyła ancora come cardinale, metropolita di Cracovia, ha visitato ben due volte il Santuario di Kodeń, prima di arrivare nella diocesi di Siedlce come Papa Giovanni Paolo II.

La sede del museo: Scuola elementare n.11, ul.Wiśniowa 5, 08-110 Siedlce; www.muzeum-papieskie.prv.pl

Se vuoi saperne di più iscriviti alla nostra newsletter