Warsaw 12.8 ºC
1 EUR = 4.31 PLN
Contattaci
Cappella di Giovanni Paolo II nella miniera di Wieliczka

È probabilmente il tempio, che ha come patrono il Papa polacco, situato più in profondità al mondo.

Lunghezza di 2,5 km, temperatura 17-18 gradi Celsius e profondità fino a 135 metri sotto terra, ecco come viene presentato in numeri il sentiero di pellegrinaggio “Dio ti Benedica” nella Miniera di Sale “Wieliczka”.

Sul suo percorso di 2,5 km si trova la cappella di Giovanni Paolo II. È un luogo molto moderno dove non sorprendono solo le forme inventive delle sculture di sale. 

Nella cappella viene presentata una performance multimediale di musica, luci e immagini intitolata “ In principio era il Verbo ” i cui leitmotiv sono il Vangelo di San Giovanni e le parole di Giovanni Paolo II.

L’installazione nella cappella comprende proiezioni olografiche, elementi interattivi legati ai pellegrinaggi papali, proiezioni di frammenti di omelie da tutto il mondo, accompagnati dalla voce del papa proveniente dalle cosiddette docce sonore.

Vale la pena notare che grazie a ciò, in varie parti della sala, è possibile ascoltare dei frammenti dei discorsi del Papa in sei versioni linguistiche.

Il sentiero di pellegrinaggio conduce attraverso gli scavi del Percorso Turistico, qui si può ammirare il Santuario sotterraneo – la Cappella di Santa Kinga, con una statua in sale di Giovanni Paolo II e un bassorilievo, copia del Cenacolo di Leonardo da Vinci.

La Miniera di Sale “Wieliczka” è collegata con il centro della città con un viale dedicato a Giovanni Paolo II. Al centro di questo percorso turistico, tra il verde del parco, è situata una statua di Giovanni Paolo II, che rappresenta un giovane Papa, sorridente e rilassato durante una passeggiata.

Fonte foto introduttiva kopalnia.pl

Se vuoi saperne di più iscriviti alla nostra newsletter